Prevenzione

Igiene Orale

Sedute di "igiene professionale" con strumenti a mano o con ultrasuoni contribuiscono ad eliminare la placca dentale ed a combattere efficacemente la carie e le malattie gengivali. (Ablazione del tartaro, Courettage ecc.); si consiglia una seduta di pulizia almeno 1 volta all'anno; ai pazienti che tendono ad accumulare molto tartaro si consiglia ogni 6 mesi. Generalmente, salvo alcuni casi, non richiede anestesia; può essere fatta anche in 2 sedute, in pazienti sensibili (una arcata per volta); in alcuni casi anche una emi-arcata alla volta, cioè 4 sedute.

Sigillatura dei solchi

La superficie masticante dei molari e premolari presenta dei solchi che in alcuni casi sono tanto accentuati da impedire che le setole dello spazzolino possano asportare i residui alimentari, favorendo così l'instaurarsi della carie. In tale situazione si ricorre appunto alla loro sigillatura che viene ottenuta con applicazione di liquidi a base resinosa, trasparente o bianca indurita con le lampade fotopolimerrizabili.